side-area-logo

RadioOhm Lineup

GIOVEDÌ 18 AGOSTO

RadioOhm

Twang
Giovedì 18 alle ore 19:00
I TWANG nascono nel maggio 2015 come power trio ispirato dall’essenzialità del blues e del rock’n’roll, a cui si aggiungono in seguito altri due elementi. I cinque giovanissimi portano sul palco un sound robusto e sanguigno ricco di richiami e sonorità blues. Secondi classificati a Pagella Non Solo Rock 2016.
Due venti contro
Giovedì 18 alle ore 20:00
Giacomo Reinero, in arte Due Venti Contro, porta con sé uno stile semplice, diretto, essenziale e un’espressività di richiamo pop, non disdegnando sonorità che vanno dal soul, al rock e ad accenni di funk.
Ha all’attivo due album: “Va bene così” (2014) e “In Fondo” (2016).
Lo Straniero
Giovedì 18 alle ore 21:00
Elettronica, synth e qualche spruzzata di punk sono solo una parte di ciò che portano sul palco. L’esordio recente de “Lo Straniero” è stato un successo. Rockit descrive il loro omonimo album come ``...un grande album che rimane con i piedi ben piantati a terra nel mare magnum della discografia contemporanea``. Decisamente da non perdere!
Testadimorto
Giovedì 18 alle ore 22:00
Testadimorto sono quattro esseri umani che si nutrono di luce lunare. Distorsioni post punk e derive IDM sono lo scheletro di un cantato lunatico che narra, come in un flusso di coscienza, la visione di una realtà buia e disincantata, sempre più prossima alla detonazione.
Pop X
Giovedì 18 alle ore 23:00
Pop X è puro genio creativo, basi lo-fi con sopra testi (non sempre) deliranti.
Si tratta di un progetto musicale-performativo-visivo-multimediale nato dall’incontro di Davide Panizza e Walter Biondani.
``BEST OF POP X`` è nella classifica dei 50 dischi più belli del 2015 stilata da Emiliano Colasanti su GQ.
Groove Yard Sound + U Elettronicu
Giovedì 18 alle ore 24:00
Groove Yard – The Januaicans Family (I Genovamaicani), crew genovese attiva dal 1999 e resident sound di BCC, ospita un altro storico sound ligure, U Elettronicu.
VENERDÌ 19 AGOSTO

RadioOhm

Neverwhere
Venerdì 19 alle ore 19:00
Una parlor guitar, una voce malinconica e poco altro per Michele Sarda, un cantautore che sceglie la strada più semplice e onesta per raccontarsi.
Alonetogether è il suo primo album, un viaggio in 11 tappe: dall’intimità acustica al fragore delle distorsioni, da riverberi avvolgenti a sfuriate a denti stretti.
Calvino
Venerdì 19 alle ore 21:00
Niccolò Lavelli inizia la sua avventura di cantautore nel 2008.
 Nel novembre 2011 esce il suo primo EP “Giuda” con il quale si presenta alla scena musicale milanese.
Nel Maggio 2015 esce il suo primo album: “Gli Elefanti”.
Ronny Taylor
Venerdì 19 alle ore 23:00
I Ronny Taylor sono un gruppo strumentale di quattro elementi (batteria, chitarra, basso e tastiera) nato nel 2010, che si ispira principalmente ai The Mars Volta e ai Calibro 35. Nel 2015 è uscito il loro secondo album: “Karaoke”.
Arturocontromano
Venerdì 19 alle ore 20:00
Band torinese dalle sonorità funk-rock con testi dalle tematiche sociali impegnate e molto critiche. Il loro ultimo lavoro in uscita si contraddistingue per il carattere raffinato che non rinuncia alla vena festosa che da sempre contraddistingue la band.
Crunk
Venerdì 19 alle ore 22:00
I Crunk sono ciò che in origine non era, ma sarebbe diventato, ciò che ancora non si comprendeva per giovani menti che non sono.
Si formano nel 2011, si lasciano, fanno cose, si riprendono e suonano di nuovo, cose nuove. Vincitori di Pagella Non Solo Rock 2016.
Tropical Zena
Venerdì 19 alle ore 24:00
Due malati (Rocco & Marco) di vecchi suoni del passato da ogni angolo del mondo, vi accompagneranno in un viaggio musicale attraverso ritmi afrofunk, afrobeat, soukous, benga, highlife, merengue, semba, cumbia, latin funk, boogaloo, carimbò, forro, reggae, rocksteady, funanà, guaracha, salsa, cadence, tumbele... e molto altro ancora... si parte !
SABATO 20 AGOSTO

RadioOhm

Ni.Co
Sabato 20 alle ore 19:00
Basso, contrabbasso e la voce di Nicoletta Ghilino: questi sono i NI.CO, nati da una lunga serie di pomeriggi in cui i tre cercano di dare una forma compiuta alle proprie idee. Nel giro di qualche mese il trio è pronto per uscire allo scoperto con i propri inediti.
Motta
Sabato 20 alle ore 21:00
Motta è cantante, polistrumentista e autore di testi. Debutta con i Criminal Jokers. “La fine dei vent’anni” è il suo primo disco solista di cui compone testi, musiche e arrangiamenti. Alcuni dei brani sono scritti a quattro mani con il produttore Riccardo Senigallia.
Ram
Sabato 20 alle ore 23:00
Si formano per una sfida tra band, partecipano a Pagella Non Solo Rock 2016 e conquistano il terzo posto. Da una cosa nata per gioco i R.A.M. hanno deciso di intraprendere un intento musicale serio, ma non troppo.
Adam Smith
Sabato 20 alle ore 20:00
Adam Smith non è un calciatore inglese, ma una rock band torinese schietta e diretta che nel 2013 ha debuttato con l’album “Normale, Banale, Maiale” e non si è fermata più.
Ce ne sarà, da ascoltare, guardare e raccontare.
Albedo
Sabato 20 alle ore 22:00
Di difficile inquadratura artistica gli Albedo spaziano dal pop d’autore al post rock con venature emo e si distinguono anche e soprattutto per i testi vicini al cantautorato, ma
senza eccessivo citazionismo.
Vincitori del Premio della Critica Buscaglione 2016.
BID + Natty Roots
Sabato 20 alle ore 24:00
BID (Back Inna Days), crew di Losanna molto agguerrita, e Natty Roots, vincitore del Run Di Clash 2015, insieme per una dancehall che chiuderà il BCC 2016 con il botto!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi