STAY CINGHIAL, PLANT A TREE!

Ballacoicinghiali lavora costantemente per ottenere un evento a basso impatto ambientale. Per raggiungere questo obiettivo abbiamo preso decisioni importanti:

UTILIZZIAMO STOVIGLIE E POSATE BIODEGRADABILI

In questo modo vengono eliminate le stoviglie e posate di plastica monouso evitando il loro smaltimento perlopiù in discarica o ad incenerimento. Le stoviglie e posate da noi utilizzate, correttamente conferite nel contenitore dell’umido assieme agli scarti di cibo e tovaglioli, saranno un ingrediente importantissimo per il processo di compostaggio permettendo così di arricchire nuovamente i nostri terreni.

EFFETTUIAMO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

Differenziare correttamente i rifiuti significa permettere che venga effettuato al meglio il loro riciclo. Il tuo aiuto può fare la differenza!

FORNIAMO BICCHIERI RIUTILIZZABILI

Puoi riutilizzare il bicchiere Ballacoicinghiali quante volte vorrai, evitando completamente la produzione di rifiuti legata al suo utilizzo e l’impatto ambientale della continua produzione di bicchieri monouso. Ogni volta che bevi eviti l’emissione di 30 g di CO2eq!

ABBIAMO ELIMINATO LE CANNUCCE

Per ridurre maggiormente il consumo di plastica monouso abbiamo scelto di non utilizzare le cannucce.

Image module
Image module

CALCOLIAMO LA CARBON FOOTPRINT DEL FESTIVAL E COMPENSIAMO LE EMISSIONI DI GAS SERRA TRAMITE PROGETTI DI RIFORESTAZIONE

Applicando la metodologia Life Cycle Assessment (Valutazione del Ciclo di Vita) vengono calcolate le emissioni di gas a effetto serra, quantificate in tonnellate di CO2 equivalente, derivanti dalla produzione di energia e dai trasporti delle persone e degli artisti.

COSA SIGNIFICA CALCOLARE LA CARBON FOOTPRINT?

In natura la CO2 viene assorbita dalle piante poichè gioca un ruolo fondamentale per la fotosintesi clorofilliana. Per questo motivo, grazie alla collaborazione con Treedom, piantiamo ogni anno tanti alberi quanti ne risultano necessari per assorbire le emissioni di gas serra prodotte.

SVOLGIAMO ATTIVITÀ DI SENSIBILIZZAZIONE SULLE TEMATICHE DELLA SOSTENIBILITÀ

Condividi la strada con vecchi e nuovi amici e cerca di ridurre le emissioni del tuo viaggio!

PROMUOVIAMO IL CAR-SHARING E LA MOBILITÀ SOSTENIBILE

Partecipa agli incontri ad alle attività in programma, scopri i progetti illustrati nella nicchia ambiente!

IL PROGETTO DI PIANTUMAZIONE DEGLI ALBERI

Tutti gli alberi vengono piantati da contadini locali in paesi o realtà dove hanno anche un’utilità sociale, come in Kenya per incrementare la produzione agricola con un approccio di tipo partecipativo, ad Haiti nelle zone colpite dal terremoto del 2010 per la stabilizzazione dei terreni e garantire un reddito alternativo ai cittadini, in Senegal per la creazione di reddito e per il rimboschimento delle aree deforestate a causa della guerriglia, in Thailandia per avere a disposizione della popolazione locale frutti sia da consumare che da commerciare. Grazie a Treedom migliaia di contadini hanno l’opportunità di farsi finanziare la piantumazione di alberi da frutto – che nel tempo offriranno nutrimento e opportunità di guadagno – o alberi utili all’ecosistema locale, ad esempio per contrastare la desertificazione o per essere ripiantati a seguito di fenomeni di deforestazione.

La piantumazione di nuovi alberi permette quindi di:

incrementare l’assorbimento di CO2 per contrastare il cambiamento climatico e gli eccessi dell’effetto serra;

contrastare la deforestazione ed il degrado ambientale;

contribuire alla tutela della biodiversità;

contrastare l’erosione dei suoli e la desertificazione;

migliorare la fertilità dei terreni;

stabilizzare l’assetto idro-geologico delle zone di progetto.

Fino ad ora sono stati piantati 590 alberi, compensando così un totale di 470 tonnellate di CO2.

Scopri la foresta di Ballacoicinghiali!

Image module